Collaborativo: 9 marzo 2022
1:00-5:00 EST

Vai Sito del membro IWCA registrare

Siete invitati a presentare una proposta per l'IWCA Online Collaborative—l'invito a presentare proposte è riportato di seguito. Mentre continuiamo ad affrontare la pandemia e i suoi impatti sul nostro lavoro e sul nostro benessere, speriamo che questa giornata insieme ci fornisca ottimismo e forza, idee e connessione.

Nel suo appello alla Convenzione annuale dei CCCC 2022, il presidente del programma Staci M. Perryman-Clark ci invita a riflettere sulla domanda: "Perché sei qui?" e considerare il senso di appartenenza che noi e i nostri studenti possiamo o meno avere nei nostri spazi.

Mentre continuiamo a navigare nella pandemia di COVID19 che ci ha, ancora una volta spostando una conferenza online, stanchi di informazioni e politiche incoerenti e contrastanti su maschere, vaccini e lavoro da casa, come possiamo rispondere all'invito di Perryman-Clark a resistere, a sopravvivere , innovare e prosperare? Come partecipiamo al "lavoro più coraggioso [che è] critico e in corso"? (Rebecca Hall Martini e Travis Webster, Writing Centers as Brave/r Spaces: A Special Issue Introduction La revisione tra pari, Volume 1, Numero 2, Autunno 2017) In un nuovo paradigma di tutoraggio ibrido, online, virtuale e faccia a faccia, in che modo gli spazi e i servizi dei centri di scrittura possono continuare ad essere aperti a tutti gli studenti? Per l'IWCA Online Collaborative 2022, le proposte sono invitate utilizzando le seguenti domande come trampolini di lancio:

Che aspetto ha il lavoro di giustizia sociale nei nostri centri? Chi si sente invitato nei nostri spazi e chi no? Cosa stiamo facendo per garantire la sopravvivenza del nostro personale, degli studenti che serviamo? Cosa stiamo facendo per fare di più che sopravvivere, ma per prosperare?

All'IWCA Online Collaborative 2022, invitiamo proposte per sessioni incentrate sul sostenersi a vicenda nella progettazione e nella sperimentazione e incentrate sul processo, non sul prodotto, della ricerca. Le sessioni dovrebbero eseguire una o più delle seguenti operazioni:

    • Invita altri partecipanti a fare un brainstorming, ipotizzare o sviluppare una logica per potenziali aree/direzioni per la ricerca del centro di scrittura sull'inclusività
    • Guida gli altri partecipanti su come utilizzare la ricerca nei centri di scrittura per catturare meglio l'entità del lavoro che svolgiamo, rendendo le nostre storie avvincenti per il vasto pubblico che coinvolgiamo all'interno e al di fuori delle nostre impostazioni istituzionali
    • Consentire agli altri partecipanti di innovare nella ricerca del centro di scrittura, inclusa la spinta contro i limiti o le questioni associate alle tradizioni maschili, bianche, abili e colonialiste nell'accademia
    • Condividi i lavori in corso per ricevere feedback da altri professionisti e tutor dei centri di scrittura
    • Guida i partecipanti in modi che possiamo trasformare le loro buone intenzioni in merito all'inclusività e all'antirazzismo in passi concreti per l'azione
    • Guida i partecipanti a fare brainstorming e pianificare come lo spazio, la modalità e/o la missione del nostro centro di scrittura possono cambiare mentre navighiamo su come COVID influenza il nostro posto di lavoro
    • Invita i partecipanti a sviluppare piani d'azione per resistere, sopravvivere, innovare e prosperare

Si potrebbe dire che un punto di forza del nostro campo è la nostra natura collaborativa: invitiamo i partecipanti a riunirsi per approfondire la nostra comprensione e il nostro impegno con la diversità, l'equità e l'inclusività ovunque siano presenti centri di scrittura.

Formati di sessione

Poiché la Collaborativa consiste nel sostenersi a vicenda nella progettazione e nella sperimentazione, le proposte dovrebbero concentrarsi sul processo, non sul prodotto, della ricerca; abbiamo salvato un formato speciale, il "Data Dash", per un numero limitato di proposte incentrate sulla condivisione dei risultati della ricerca. Tutte le proposte, indipendentemente dal formato, dovrebbero tentare di fondare il lavoro all'interno di borse di studio del centro di scrittura e/o borse di studio di altre discipline.

Laboratori (50 minuti): I facilitatori guidano i partecipanti in un'attività pratica ed esperienziale per insegnare abilità o strategie tangibili relative alla ricerca nei centri di scrittura. Le proposte di workshop di successo includeranno tempo per giocare con idee teoriche o riflettere sull'efficacia dell'attività o sulle abilità acquisite (discussione in piccoli o grandi gruppi, risposte scritte).

Sessioni di tavole rotonde (50 minuti): I facilitatori guidano la discussione su un problema specifico relativo alla ricerca nei centri di scrittura; questo formato potrebbe includere brevi commenti da 2 a 4 relatori seguiti da un impegno/collaborazione attiva e sostanziale con i partecipanti stimolati da domande guida.

Circoli di scrittura collaborativa (50 minuti): I facilitatori guidano i partecipanti in un'attività di scrittura di gruppo intesa a produrre un documento di co-autore o materiali a sostegno dell'inclusività.

Discussioni Round Robin (50 minuti): I facilitatori introducono un argomento o un tema e organizzano i partecipanti in gruppi più piccoli per continuare la conversazione. Nello spirito dei tornei "round robin", i partecipanti cambieranno gruppo dopo 15 minuti per estendere ed espandere le loro conversazioni. Dopo almeno due turni di conversazione, i facilitatori riuniranno l'intero gruppo per una discussione conclusiva.

Presentazioni Data Dash (10 minuti): Presenta il tuo lavoro sotto forma di un 20×10: venti diapositive, dieci minuti! Questa alternativa innovativa alla sessione poster fornisce un luogo adatto per brevi discorsi al pubblico generale accompagnati da oggetti di scena visivi. Il Data Dash è particolarmente adatto per la segnalazione di ricerche o per attirare l'attenzione su un singolo problema o innovazione.

Workshop sui lavori in corso (10 minuti max): Le sessioni Works-in-Progress (WiP) saranno composte da tavole rotonde in cui i relatori discutono brevemente dei loro attuali progetti di ricerca e quindi ricevono feedback da altri ricercatori, inclusi leader di discussione, altri relatori WiP e altri partecipanti alla conferenza che potrebbero unirsi alla discussione.

Scadenze: 20 febbraio 2022

Per presentare una proposta e registrarsi alla Collaborativa, visitare https://iwcamembers.org.

Domande? Contatta la conferenza uno dei presidenti, Shareen Grogan, shareen.grogan@umontana.edu o John Nordlof, jnordlof@oriente.edu.